POESIE

IL GABBIANO

L’alba nascerà da dietro la collina

il gabbiano riuscirà ad alzarsi in volo

il pescatore della notte si sveglierà

accanto al focolare tornerà

il sole da arancione a giallo illuminerà

i sorrisi, le speranze, i sogni

colorerà

e il gabbiano va verso le stelle

ci guiderà nella via

non sei più mia solitudine nera

nei boschi di primavera

il ventonon soffia più

tutti gli animali si sveglieranno

correranno liberi

e il gabbiano intanto vola

sempre più veloce

battendo le ali

e la farfalla

la lepre

gli scoiattoli si tengono per mano

e fanno un girotondo

mostrando i denti alla luna

nei boschi di primavera

il vento non soffia più

giro-giro-tondo

 

LUCA AMORE BONAPASTA

(ultima poesia)

 

LUCA AMORE BONAPASTA

19 febbraio 1962              14 marzo 2007

Luca è morto prima che venisse creata la nostra associazione, ma aveva fatto parte del gruppo di Auto Mutuo Aiuto di Valle Aurelia.

Ora però molti di quelli che l’ hanno conosciuto non frequentano più il centro, ma chi è venuto dopo conosce le sue poesie e l’associazione scrivendo questa sul suo sito la fa conoscere anche a chi viene da altri centri.

Io sono tra i privilegiati che lo hanno conosciuto e leggendo questa ripenso a lui.

GRAZIE LUCA

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...